©2022 Sarabanda Associazione Culturale.

D-SIGN

Nell'ambito del progetto D-Vertical

D-Sign by D-Vertical Project

LABORATORIO D-SIGN

Nell’ambito del progetto D-Vertical

L’intervento di laboratorio, coordinato da Enrico Macchiavello, consisterà nella ideazione e progettazione, di concerto, con i ragazzi partecipanti, di un soggetto condiviso, da realizzare in pittura muraria sulle pareti del PalaDiamante di Begato.

Gioia e colore vogliono essere le parole chiave dei soggetti rappresentati, che serviranno da accompagnamento scenografico alla performance D-Dance realizzata da Vertical Waves.

Una prima fase creativa avverrà al tavolo da disegno per poi debordare con pennelli, rulli e colori sulle facciate, per contaminare gioia il quartiere che si appresta a rivitalizzarsi.

>> Conosciamo ENRICO MACCHIAVELLO

Nasce a Genova il 6 novembre 1974. Artista, illustratore, autore di fumetto e di cinema d’animazione, si è formato artisticamente e professionalmente presso Feguagiskia’Studios di Gualtiero Schiaffino, alla Scuola del Fumetto di Chiavari e all’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova.

Le sue incursioni nel mondo della pubblicità e del merchandising lo hanno portato a creare fortunati spot in animazione e, se i più grandi ricorderanno gli spot animati della birra Ceres, ai più piccoli non sarà certo sfuggita la collezione delle carte Skifidol, combriccola di personaggi allegramente grotteschi di Officina Comunicazione.

In qualità di illustratore firma svariati libri per ragazzi tra cui La camera delle meraviglie (con Anselmo Roveda, Coccole Books, 2013); Dragon Boy (con Guido Sgardoli, Piemme, 2015); DinoBook (con Dino Ticli, Coccole Books, 2016), Terra pianeta inquieto (con Dino Ticli, Coccole Books, 2017) premio Legambiente – Un libro per l’ambiente 2018,

Zoombi (con Stefano Ascari, Edizioni El, 2021), La versione del tardigrado improbabile (con Barbascura X, DeAgostini, 2021), Il bambino e luccellino ( di Naim Frashëri, Egnatia, 2022)

Nel 2013 è stato ospite d’onore del Festival Internazionale dei Comics di Rapallo.
Nel 2017 ha firmato l’immagine coordinata del 36° Premio Andersen.
Nel 2018 pubblica la sua prima graphic novel Ragazzino va allinferno.

Insegna disegno e Illustrazione alla Genoa Comics Academy, animazione all’Accademia Linguistica di Belle Arti e alla Scuola Internazionale di Comics.