©2024 Sarabanda Associazione Culturale.

CIRCO CONTEMPORANEO AL TEATRO AKROPOLIS

3 e 6 Novembre 2022

IL CIRCO CONTEMPORANEO AL TEATRO AKROPOLIS di Genova

Nell’ambito della XIII edizione del Festival Testimonianze Ricerca Azioni a cura di Teatro Akropolis di Genova, con la direzione artistica di Clemente Tafuri e David Beronio, l’Associazione Sarabanda cura annualmente le proposte artistiche di circo contemporaneo all’interno del programma.

Quest’anno il cartellone prevede  per il pubblico gli spettacoli RUNA della compagnia 104° e PAIDIA della compagnia Teatro del sottosuolo.

In collaborazione tra Associazione Sarabanda IS e Teatro Akropolis.

Testimonianze ricerca azioni è un festival internazionale e multidisciplinare. Ogni anno ospita artisti, studiosi e critici in un ciclo di spettacoli, convegni, seminari, workshop.

RUNA

DURATA 40 minuti

Idea originale: Amer Kabbani Fernandez | Regista: Rolando Sanmartin | Drammaturgia: Amer Kabbani, Rolando Sanmartin | Sguardo esterno: Joan Català, Marta Salla | Disegno suono e luci: Ivan Tomasevich | Distribuzione: Alina ventura | Comunicazione: Aida Kabbani | Costumi: Amer Kabbani | Disegno grafico: Gerard Riu | Fotografia: Jordi Plana

Runa. Resti. Storia. Costruzione. Distruzione. Ricordi. Siria. Proprietà. Morte. Vita. Identità. Uno spazio liberato dove il corpo è il veicolo per riflettere sull’ostilità attiva e passiva degli uomini. Una commedia acida e profonda che non lascia spazio all’indifferenza. Un lavoro sul confine fra teatro e circo che ci interroga sui limiti e sull’assurdità delle frontiere e dei conflitti umani.

Amer Kabbani è un artista circence, regista e drammaturgo. Si è formato presso la scuola di circo Rogelio Rivel di Barcellona, specializzandosi poi con vari insegnanti in Catalogna e Francia nella tecnica mano a mano e, da autodidatta, con ruota tedesca. Si è formato in clownerie e improvvisazione teatrale presso la scuola di teatro Factoria Di-Mô, ha lavorato con le compagnie di circo Bauala e La Main s’affaire ed è co-fondatore della compagnia Impro con Limón. Nel 2012 fonda il duo Amer i Àfrica Circ cia, con il quale crea lo spettacolo ENVÀ, circuitato in tutta Europa. Lo spettacolo RUNA è il suo primo lavoro da solista.

RUNA è un pezzo di circo di strada contemporaneo, raccomandato a partire dai 12 anni di età.

Intero singolo spettacolo: € 12
Ridotto singolo spettacolo: € 10
(under 28, over 65, green card, partner)
Ridottissimo bambini e ragazzi fino ai 17 anni: € 3

>>> PER MAGGIORI INFO, ACQUISTO, PRENOTAZIONE: CLICCA QUI

DURATA 40 minuti

Ideatori e interpreti: Ado Sanna e Lorenzo Gessa | Sguardo esterno: Edoardo Demontis | Luci: Gerardo Gouvella | Costumi: Quirra Design | Musiche Live: Lorenzo Gessa | Musica Midi: Lorenzo Crivellari | Produzione: Teatro del Sottosuolo | Collaboratori artistici: Vincenzo De Rosa, Daniel Dwerryhouse, Simone Perra, Catia Castagna, Claudio Faina, Alessio Rundeddu, Lupa Maimone

Paidia ha il sapore del non sense, un retrogusto noir, un tocco di follia, una propensione al ritrovarsi in bilico tra brivido ed errore. Una creazione di circo contemporaneo nata dall’estrema complicità nel preferire gli ultimi e da un’inesauribile curiosità. Paidia non chiede perché, fugge da ogni filo logico e tra biciclette, musica, clave e bersagli si mostra per ciò che è: solo un gioco.

ll Teatro del Sottosuolo è una compagnia di produzione teatrale con sede in Sardegna che fin dalla sua nascita nel 1995 è impegnata nella valorizzazione dell’arte teatrale attraverso una continua ricerca di nuove forme di espressione. La linea artistica parte dalla scelta di riattraversare le tracce solcate dai Maestri del teatro d’avanguardia e del teatro di tradizione, contaminarle con nuovi e più moderni stili del teatro di strada, urbano e del nuovo Circo.

Intero singolo spettacolo: € 12
Ridotto singolo spettacolo: € 10 
(under 28, over 65, green card, partner)
Ridottissimo bambini e ragazzi fino ai 17 anni: € 3

PASS GIORNALIERO
Permette di assistere a due o più spettacoli della giornata al prezzo unico di € 15

>>> PER MAGGIORI INFO, ACQUISTO, PRENOTAZIONE: CLICCA QUI

 

Torna indietro