©2021 Sarabanda Associazione Culturale.

Archivio per Maggio, 2021

  • Notizie

    SIRCUSESTATE // Formazione di circo per bambini

    SIRCUSESTATE // Formazione di circo per bambini

    Sarabanda scende in campo con #SircusESTATE, nuovamente in squadra con Tosca Hub e per la prima volta con l’Istituto Comprensivo di Teglia, per portare il circo tra i bambini e per insegnare le arti circensi che, intrise di una componente ludico-educativa fondamentale, stimola i partecipanti a conoscere meglio se stessi e gli altri, sviluppando il potenziale di chi lo pratica.

    Il progetto è pensato ed ideato per bambini e famiglie, con un percorso lungo più di un mese, che inizierà l’11 maggio con il primo di tre incontri on-line aperti a tutti nei quali verranno analizzati ed approfondito il mondo del circo (11 / 18 / 27 maggio 2021). A seguire dal 14 al 25 maggio 20 bambini dell’istituto si divertiranno ed impareranno nuove arti e nuove discipline, grazie a materiali specifici ed insegnanti qualificati. Ma non finisce qui! La conclusione sarà nuovamente aperta a tutti e il 26 giugno uno spettacolo ci racconterà tutto quello che nel mese di attività si è svolto.

    Il mondo circense è un mondo in continuo movimento e rapido sviluppo, nel quale i bambini possono trovare divertimento e crescita personale, in un ambiente sano e giocoso. Nel circo le necessità di scena fanno in modo che tutti siano accettati e ciò che comunemente viene ritenuto un difetto può trasformarsi in una qualità. Tutti nel circo risultano importanti, accettati e rispettati, in questo ambiente non c’è spazio per fenomeni che si basano sulla differenza, ad esempio come potrebbe essere all’estremo il bullismo.

    Da uno studio di Fournier e collaboratori (2014), svolto per presentare il programma sociale dell’ormai famoso “Cirque du Soleil”, è emerso quanto le “arti circensi hanno il potenziale per sostenere bambini e giovani, concentrandosi in particolare su sei aspetti importanti del loro sviluppo: l’assunzione dei rischi, la motivazione, la fiducia, il divertimento, l’individualizzazione e il duro lavoro. Queste attività possono migliorare la socializzazione dei partecipanti, le competenze sociali, l’autostima, l’auto-espressione e la fiducia in se stessi”

    Lo spirito con cui è stato ideato questo progetto è caratterizzato dal desiderio di proporre un’esperienza motoria in un clima positivo per la sperimentazione di discipline ancora poco conosciute nella nostra realtà locale, con l’obiettivo di mettere in risalto le caratteristiche del bambino rendendolo costantemente protagonista e progressivamente consapevole delle proprie capacità. Il nostro obbiettivo è di instaurare una relazione positiva e di fiducia tra insegnanti ed allievi per sostenere un percorso di attività motoria circense.

    A QUESTA PAGINA maggiori info su Programma, attività, discipline e tanto altro!

    Progetto finanziato dal Ministero dell’Istruzione Fondo per le Emergenze Educative e con il Patrocinio di Municipio V Genova Valpolcevera.