A support scheme for the next generation of circus authors in Europe - Un progetto coordinato da Jeunes Talent Circus

COPRODUZIONE, RESIDENZA, SOSTEGNO, SOVVENZIONE E DIFFUSIONE


AL SEGUENTE LINK ECCO LE COMPAGNIE CHE SONO STATE PRE-SELEZIONATE DALLA GIURIA CIRCUSNEXT

 

Non ne sapete ancora nulla? Di seguito maggiori info

oppure
More info on our website www.circusnext.eu:
- The call for projects > http://petitlien.fr/callforprojects
- The practical guide for applicants > http://petitlien.fr/guideapplicants
- The CircusNext scheme calendar > http://petitlien.fr/circusnextcalendar

Feel free to share this info!

Di seguito tutte le info sul progetto, segui tutti gli step!

ENGLISH VERSION


CIRCUSNEXT PIATTAFORMA EUROPEA DI CREAZIONE CONTEMPORANEA

Il Programma Cultura della Comunità Europea sostiene la piattaforma CircusNext per il quinquennio 2013-17 tramite lo strand 1.1, il più importante sostegno sviluppato dall'Unione Europea in ambito culturale.

La Piattaforma, costituita da 9 coorganizzatori e 31 partner su 16 paesi europei, con partner esterni e collaborazioni in altri 3 continenti, divide l'Europa in 5 macropoli (individuando in essi i Poli Europei del Circo contemporaneo, e demandando a ciascun polo il compito di collegare la propria realtà nazionale all'Europa stessa) e rappresenta forse la più estesa rete mondiale per la ricerca ed il sostegno delle drammaturgie contemporanee, e Sarabanda ne è co-organizzatore con l'ormai famoso Circumnavigando Festival Internazionale di Teatro e Circo.

Tramite il lancio di un bando annuale, CircusNext raccoglie ciclicamente i progetti dei più promettenti giovani artisti europei con lo scopo di selezionare le 7 proposte più meritevoli per ideazione, qualità e tecnica (inizialmente solo in forma di “bozza”, al massimo della durata di 20''), al fine di sostenerne lo studio e la crescita in un processo evoluzionale che arriva alla creazione di uno spettacolo completo, attraverso residenze, laboratori, facilitazioni all'incontro con pubblico, professionisti del settore e organizzatori mondiali, e una borsa di studio in denaro utile alla crescita dell'artista stesso e della sua professionalità.

Cos’è il progetto CircusNext?

Valori
Mission
Che cos’è?
Come?
CircusNext in dettaglio
Storia: Da Jeunes Talents Cirque a CircusNext

> Valori

Nascita e creazione contemporanea? 
Sviluppo di un circo europeo?

Nel corso degli anni, Jeunes Talents Cirque Europa è diventata una struttura chiave per lo sviluppo del Circo Contemporaneo, e per il riconoscimento del circo come una forma d'arte in sé. Gli artisti supportati hanno sviluppato estetiche diverse e innovative, e si sono distinti per la sperimentazione di nuove forme, arrivando poi ad affermarsi sulle scene contemporanee internazionali.

Nel 2012, Jeunes Talents Cirque Europa va oltre attraverso il percorso europeo e diventa CircusNext, un progetto di cooperazione progettata su scala europea in modo da offrire condizioni ottimali per gli autori di circo contemporaneo. Il progetto mira anche a qualificare i processi di creazione, rinnovando i metodi di produzione e incoraggiando le politiche culturali nazionali ad evolversi.

> Mission

Scoprire - 
Accompagnare - 
Sostenere

Nato dalla constatazione che i giovani artisti e le compagnie incontrano reali difficoltà nel loro processo creativo, CircusNext è destinato a trovare e coltivare la scoperta di questi giovani creatori e di favorire nuovi metodi di lavoro nel campo delle arti circensi.

Considerato come una delle principali operazioni di sostegno per i giovani autori e creatori in questo campo, il progetto mantiene il suo obiettivo: quello di sostenere la creazione accompagnandola con una promozione pubblica.

> Che cos’è?

Un'operazione, 5 passi:

Fase 1: Invito a presentare progetti

Fase 2: prima selezione degli elaborati ricevuti

Fase 3: selezione attraverso la visione di una presentazione e intervista

Fase 4: Supporto

Fase 5: presentazioni pubbliche

> La piattaforma

CircusNext è un progetto di cooperazione progettata e organizzata su scala europea: i membri europei della prossima piattaforma Circus Next sostengono un programma di attività  nei propri luoghi di hosting (residenze, settimana di selezione, presentazioni pubbliche, laboratori, ecc) e il finanziamento di una parte delle borse di studio di creazione.

La piattaforma CircusNext è un modo per gli artisti di incontrare professionisti delle arti sceniche, in particolare durante il processo di selezione e presentazioni pubbliche. Questa rete è essenziale per lo sviluppo di nuovi progetti e per la loro vita futura.

> Come?

Selezione e supporto

~ Selezione degli elaborati:

Una giuria composta da artisti e professionisti dello spettacolo si occuperà di selezionare i 12 progetti ritenuti più promettenti.

~ Settimana di selezione:

I 12 progetti pre-selezionati saranno invitati a presentare alla giuria di esperti una selezione del loro proposta (20 minuti max). Alla fine della settimana, 5 progetti saranno definitivamente selezionati e riceveranno una borsa di studio per sostenere la loro scrittura (circa 10.000 €).

~ Residenze:

I 5 vincitori beneficeranno di almeno un mese di residenza in una o più sedi dei partner, che permetterà loro di creare ed evolvere nel loro progetto.

~ Presentazioni pubbliche:

I 5 vincitori presenteranno i loro lavori ad un pubblico di  professionisti delle arti, artisti, ecc.

Una presentazione pubblica con circa 250 professionisti europei si terrà ogni anno a Parigi, al Théâtre de la Cité Internationale, e concluderà il regime di sostegno, lasciando poi ai partner piena discrezionalità su successive residenze e supporti.

~ Laboratori

In parallelo con il processo di selezione, CircusNext ha creato un processo innovativo di supporto: i laboratori artistici, detti 'Labs'.

Questi sono “raduni” della durata circa di una decina di giorni, aperti ad artisti europei individuati nel corso del processo di selezione (non necessariamente vincitori). Dai 10 a 15 artisti sono invitati a lavorare liberamente e collettivamente sotto la supervisione di artisti esperti e rinomati (registi, coreografi, docenti universitari, ...).

I labs possono essere: 1/ dedicati ad un tema specifico (drammaturgia, musica, nuove tecnologie, ecc...) o 2/ costituiti da sessioni aperte circa i progetti di creazione di ciascuno degli artisti.

Potrebbero anche essere organizzati in collaborazione con un paese non europeo ("paesi terzi").

> CircusNext in dettaglio

Il progetto si propone di creare su scala europea una infrastruttura a lungo termine, dedicata allo sviluppo di nuove creazioni di Circo Contemporaneo e quindi con lo scopo di aiutare gli artisti emergenti nel loro processo professionalizzante.

Il progetto prevede anche incontri e sessioni di brainstorming tra tutti gli attori del settore, considerati come osservatori attivi: professionisti nelle arti dello spettacolo (artisti, centri culturali dedicati alla creazione, produzione o turismo), media, istituzioni pubbliche, partner privati o pubblici.

> Storia: Da Jeunes Talents Cirque a CircusNext

Dopo 4 edizioni francesi, la prima edizione europea del progetto Jeunes Talents Cirque Europe ha avuto luogo nel 2009-2010. Sostenuto dall'Unione Europea, questa operazione ha permesso la selezione, il supporto e la presentazione pubblica di 10 progetti di creazione realizzati da artisti di 22 nazionalità diverse.

L'intero processo ha messo in evidenza la diversità di un circo europeo basato su authorship e composizioni, che presenta un'estetica molto diversa dal circo tradizionale. Il Circo Contemporaneo, guidato da arte e creatività, si è qui mostrato un movimento di notevole qualità, fatto di eccellenti prestazioni tecniche e dialogo costante tra le arti.

CircusNext ora è l'occasione per dare a questo progetto una nuova dimensione con l'obiettivo di superare le arti dello spettacolo l'insicurezza in Europa e di costruire uno spazio sostenibile di Circus Arts. CircusNext è organizzato come una piattaforma di cooperazione formata da organizzazioni culturali europee dedicate al Circo e ad altre discipline di arti performanti.

Le sue attività saranno distribuite nel corso dei prossimi quattro anni a partire dal 2013.

CRITERI RICHIESTI PER PARTECIPARE

- non c’è limite di età

- non è possibile partecipare con spettacoli già precedentemente creati

I PARTECIPANTI DEVONO:

- essere residenti in Europa

- non attualmente iscritti ad una scuola di circo

- non aver già partecipato ad una selezione JTCE

- non aver mai ricevuto per nessuna creazione alcun finanziamento da enti culturali preposti

- essere in grado di presentare una breve presentazione

I PARTECIPANTI POSSONO:

- partecipare come singoli o come compagnia

- non essere una struttura legale o una compagnia formalmente composta

I PARTECIPANTI DOVRANNO PRESENTARE:

- creazioni innovative e di particolare “freschezza”

- includere nuove metodologie di lavoro

LA GIURIA 2013 SARA' COMPOSTA DA:

N.1 rappresentante di ogni co-organizzatore del progetto CircusNext 2013-2017

  • Claire Peysson – La Cascade (FR)
  • Jean-Charles Herrmann – Les Migrateurs (FR)
  • Boris Vecchio – Festival Circumnavigando (IT)
  • Fabrizio Gavosto – Festival Mirabilia (IT)
  • Artistic Director of La Central del Circ (ES)
  • Rui Torrhina – Centro Cultural Vila Flor (PT)
  • Sarka Marcikova – Cirqueon (CZ)
  • Verena Cornwall – Circus Futures (UK)

N.1 rappresentante per ognuno dei 3 partner associati:
  • Kiki Muukkonen – Subtopia (SE)
  • Julie Descamps – Circuscentrum (BE)
  • Representative from Dublin (to be confirmed) (IE)

 

N.4 “esperti esterni”:

  • Antonia Kuzmanic – Cie Room#100 (HR)
  • Jean-Michel Guy (FR)
  • Jani Nuutinen – Cirko / Circo Aereo (FI)

 


Un'ampia piattaforma di collaborazione Europea

CircusNext è un progetto di cooperazione ideato e organizzato da una serie di partner Europei:
Centri culturali dedicati a programmazioni multidisciplinari (e.g. Centro Cultural Vila Flor, Portogallo; Copenhagen International Theatre – KIT, Danimarca)
Centri di creazione artistica (e.g. La Cascade, Casa delle arti circensi e clownerie, France; La Grainerie, Francia)
Luoghi per le arti performative (e.g. CIRKO, Finlandia)
Luoghi educativi e scuole di circo (e.g. Carampa, Spagna)
Festivals (e.g. Festival Circumnavigando, Italia)
Organizzazioni dedicate al supporto artistico (e.g. Les Migrateurs associati per le arti circensi, Francia)
Organizzazioni dedicate allo sviluppo delle arti circensi (e.g. Circuscentrum, Flanders, Belgio)

Il programma delle attività è implementato da tutti i partner.
Ogni membro della piattaforma ospita alcune delle attività (residenze, settimana di selezione, le presentazioni pubbliche, laboratori, ecc)
e cofinanzia le sovvenzioni per la scrittura.

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L’autore è il solo responsabile di questa comunicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.


« torna indietro

 

Questo sito utilizza i cookie per monitorare le visite. Proseguendo la navigazione accetti. Approfondisci.

EU Cookie Directive Module Information